Roberto Marri: dal romanzo alla poesia